San Salvo, arriva l’altalena per disabili alla villa comunale

19
altalena disabili

Dopo aver attivato quest’estate la spiaggia senza barriere continua la fattiva attività del Comune di San Salvo per ridurre i disagi di quanti hanno delle condizioni di disabilità con l’installazione nella villa comunale di un’altalena per disabili.

L’Ufficio manutenzione sta infatti completando il montaggio della nuova attrezzatura: si tratta di un’altalena per bambini dotato di cancello laterale apribile per favorire l’accesso alle carrozzine.

«La villa comunale di San Salvo – dice il sindaco Tiziana Magnacca – deve essere accessibile a tutti i bambini perché il nostro parco giochi deve essere inclusivo senza creare differenze. Da qui la nostra idea che diventa realtà con l’acquisto fatto con economie di bilancio per l’altalena per disabili per i giochi accessibile a tutti».

«Ancora una volta – spiega l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis – c’è stato l’impegno del personale comunale per installare la nuova altalena che oltre ad arricchire le dotazioni nella villa comunale. La particolarità di questa struttura è la sua capacità di ospitare il piccolo senza bisogno di farlo scendere dalla carrozzina, ma facendolo salire direttamente con la stessa a bordo della struttura».