Termoli, la “Festa al Mare” si rivela un successo

In 50, di tutte le età, hanno preso parte, ieri a Termoli, all’iniziativa promossa dall’Ansmes in collaborazione con il Cip Molise, denominata Festa al Mare. Atleti, e non, si sono cimentati in pratiche sportive in acqua. Escursioni speciali in barca a vela, canoa e gommone. Poi il nuoto libero.

Al Circolo Vela Mario Cariello di Rio Vivo l’evento che ha suscitato grande entusiasmo potendo contare anche sull’appoggio dell’amministrazione comunale locale e sulla partecipazione delle Assikociazioni ASD Deltha Virtus di Termoli, Il Melograno di Larino, l’Olimpia Paideia Sport di Campobasso e l’Unione Italiana Ciechi Molise. Sotto l’attenta supervisione di tecnici specializzati Festa al Mare si è rivelata una esperienza vincente che sarà certamente riproposta la prossima estate.

Un ulteriore progetto per promuovere cultura sportiva ed aggregazione, da sempre sostenute in regione dal Comitato Italiano paralimpico guidato da Donatella Perrella e dal Coni con Guido Cavaliere. Ad aggiungersi ora, al già vincente sodalizio, pure l’Associazione Stelle e Palme al Merito Sportivo Molise, con al vertice Francesco Palladino. Immancabile, infine, la consegna degli attestati a tutti i partecipanti alla Festa al Mare.