Donne vittime di violenza, in Molise un progetto per l’inserimento lavorativo

142
violenza donne

Sarà presentato venerdì 10 novembre alle ore 10:30 presso la sede della Confcommercio Molise il progetto “Woman&Work”, promosso dalla Confcommercio in partenariato con l’associazione Liberaluna Onlus e con l’Ufficio della Consigliera di Parità, Giuditta Lembo, e ammesso a finanziamento nell’ambito del bando “Otto per mille” della Chiesa Valdese.

Un progetto che mira a sostenere ed aiutare le donne vittime di violenze ed i loro figli attraverso percorsi di integrazione e di empowerment. In particolare si prevede una fase iniziale di orientamento al lavoro seguita da un percorso formativo che si concluderà con l’inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza seguite dal Centro Antiviolenza Liberaluna.

A coordinare il tutto vi saranno delle tutor professioniste esperte e competenti dell’associazione Liberaluna, in più ci si avvarrà di un professionista esterno, in grado di guidare  le donne in questo percorso di formazione al fine di orientarle al meglio nel mondo lavorativo e nella ricerca di un’occupazione.