Ex Adverso, avvocati per i ragazzi disabili “A ruota libera”

Su iniziativa dell’associazione “Ex Adverso – Giovani Avvocati” è nata sulla piattaforma online Gofundme la Campagna di solidarietà “Avvocati per i Ragazzi Disabili A RUOTA LIBERA“, con lo scopo di sostenere il progetto “Noi ci siamo” dell’associazione napoletana “A Ruota Libera Onlus” di Luca Trapanese.

L’associazione “Ex Adverso – Giovani Avvocati”, formata per l’appunto da giovani avvocati, ha come pilastri l’amore per la professione e l’amicizia, approcciandosi sin da subito a sfide importanti, dentro e fuori il Tribunale.

Desiderosa di essere promotrice del cambiamento in un momento di forte difficoltà per tutti, ma ancor di più per chi ha abilità diverse, decide di sostenere il progetto “Noi ci siamo”, al fine di donare n. 70 tablet Samsung per l’istruzione a distanza di 70 ragazzi disabili che, a seguito della emergenza epidemiologica da Covid – 19, hanno dovuto interrompere improvvisamente tutte le attività quotidiane che li aiutavano a mitizzare il loro malessere procurato dalla loro condizione di disabilità.

Il progetto mira a garantire molteplici attività, quali “Centro Ascolto”, “Dirette social ed a ruota libera TV” nonché didattica da casa più strutturata, al pari di quella scolastica, per creare interazione con i ragazzi e fornire un concreto supporto, seppur a distanza, alle loro famiglie.

La Campagna “Avvocati per i Ragazzi Disabili A RUOTA LIBERA” sta riscuotendo un cospicuo riscontro al punto di aver già donato, in pochissimo tempo, n. 10 tablet a 10 ragazzi disabili.

Tutto ciò è stato possibile grazie alle tante condivisioni del progetto, anche allo sviluppo del video “Io vorrei…”.