ABORTI, CALANO IN ITALIA. E IN MOLISE?

87
aborto

Scendono per la prima volta sotto la soglia dei 100 mila gli aborti in Italia. Nel 2014 ci sarebbe stato, infatti, un decremento del 5,1% delle interruzioni di gravidanza. Un dato che conferma il trend degli ultimi anni relativi ad un calo del numero degli aborti e che sottolinea anche una percentuale altissima di obiezione di coscienza. Il Molise si afferma come la regione in cui per le donne risulta più difficile abortire, con un dato relativo all’obiezione di coscienza del 93,3%.

Per saperne di più leggi l’articolo di Repubblica.