BOJANO, LA SCUOLA TI ASCOLTA CON IL PROGETTO “EMOZIONIAMOCI”

191
BOJANO, LA SCUOLA TI ASCOLTA CON IL PROGETTO “EMOZIONIAMOCI”

La scuola ricopre accanto alla famiglia il ruolo di educatore nella vita degli individui.
In una fase di cambiamento come l’adolescenza, una fase di crescita e di trasformazione è fondamentale avere il sostegno degli adulti. In un momento storico come il nostro, dove la società cambia e i modelli culturali non sono ben definiti si rischia di confondere i ragazzi e avviarli in modo sbagliato alla loro vita da adulti. Per questo la scuola non deve essere soltanto il luogo dove vengono trasferite le conoscenze ma deve essere uno spazio di incontro dove sperimentarsi e crescere. Un luogo dove poter comunicare il proprio essere e le proprie difficoltà che spesso incidono sull’apprendimento e sul comportamento a scuola. Proprio per questi motivi, a Bojano nasce lo sportello d’ascolto “Emozioniamoci” per i ragazzi delle scuole. Lo sportello nasce con lo scopo di sostenere gli alunni verso un benessere psicologico e una migliore qualità della vita. Uno spazio di incontro e di ascolto gestito da uno psicologo all’interno della scuola e d’aiuto in momenti di disagio adolescenziale e scolastico. Un servizio alla persona “non sanitario” di sostegno e aiuto emotivo per i ragazzi.