CONTRO LO SPRECO GLI EMPORI SOLIDALI

149
CONTRO LO SPRECO GLI EMPORI SOLIDALI

La lotta allo spreco alimentare e alla povertà, e soprattutto il ruolo che la rete dei Centri di Servizio e le associazioni di Volontariato possono avere per favorire lo sviluppo innovativo del volontariato in un sistema di welfare in cambiamento, saranno i temi al centro dei tre incontri promossi dal CSV Molise “Fare rete: insieme contro lo spreco”. Gli incontri si terranno:
– a Larino domani 10 marzo, ore 16.30, nella Sala Conferenze de “Il Melograno”
– a Isernia il giorno 11 marzo, ore 17.00, nella Sala Gialla della Provincia
– a Campobasso il 12 marzo, ore 9.30, nella Sala Conferenze Avis.

Ci sarà il presidente del CSV di Trento, Giorgio Casagranda, che incontrerà l’associazionismo molisano ed i cittadini che vorranno partecipare, per discutere insieme della lotta allo spreco e dell’economia del dono, promuovendo un confronto aperto sui possibili modi di “essere e fare comunità”.

Progetto di respiro nazionale, già presentato lo scorso 17 settembre 2015 nello Spazio Sforza dell’EXPO di Milano, l’iniziativa si propone di fare luce e valorizzare le risorse già in campo per “generare” nuove risposte a bisogni diffusi ed eterogenei come possono essere quelli legati alla povertà. Tra queste, un esempio degno di nota sono gli Empori solidali, motori di una economia che recupera gli sprechi, dove chi è in stato di bisogno per fare la spesa non paga. Già più di 60 in tutta Italia, questi piccoli supermercati ad accesso controllato offrono la possibilità di fare la spesa gratuitamente secondo il proprio fabbisogno. Ciò è possibile grazie alla collaborazione fra associazioni, enti locali e cittadini, che hanno dato vita ad un circolo virtuoso di solidarietà che sta contagiando tutta l’Italia.