EDUCARE ALLA LEGALITA’

137
EDUCARE ALLA LEGALITA’

Nell’ultima fase del progetto “Educare per crescere nella legalità” realizzato dal Comune di San Salvo nell’ambito del progetto per la Sicurezza e legalità della Regione Abruzzo.
Si chiude così un progetto che è durato 18 mesi e che ha coinvolto delle classi target di tutte le scuole di San Salvo, più la primaria e la secondaria di primo grado di Fresagrandinaria, che hanno riflettuto, con il coordinamento degli insegnanti, su temi inerenti le diverse sfaccettature della legalità, ma anche sull’importanza del rispetto delle regole e dell’educazione civica anche attraverso incontri di approfondimento tenuti da esperti esterni. Diversi eventi, convegni, rappresentazioni teatrali, cineforum, video e serate per avvicinare i bambini ma anche l’intera popolazione su temi come legalità, criminalità, usura. Dieci i video realizzati da ottobre e l’ultimo video, realizzato dalla Cooperativa Nuova Solidarietà di San Salvo: “Legalità e usura” vuole far riflettere su un fenomeno che ha dei numeri impressionanti in Italia: un giro di affari che arriva a 20 miliardi di euro. La maggior parte dei casi di usura continua a rimanere sommersa perché le caratteristiche di questa pratica sono la solitudine, l’isolamento, la riservatezza, la non condivisione del problema vissuti da chi ne cade vittima. L’obiettivo è quello di mandare un messaggio di aiuto alle persone vittime di quest’azione criminale. Non bisogna isolarsi, ma chiedere aiuto per riuscire a venirne fuori!