IPSIA CAMPOBASSO, IDEE IN TRIDIMENSIONE

112
IPSIA CAMPOBASSO, IDEE IN TRIDIMENSIONE

All’Istituto d’Istruzione Superiore “L.Montini – Cuoco” di Campobasso tira aria di Prototipazione Rapida (RP), grazie alla stampante 3d a doppio ugello che la scuola, per prima in Molise, ha voluto mettere a disposizione degli studenti come modello didattico.
Grazie a questo strumento altamente innovativo è possibile produrre, in poche ore e senza l’impiego di utensili, oggetti di qualunque geometria, partendo dal modello matematico realizzato tramite un sistema CAD tridimensionale; in seguito, tramite la stampante 3D, è possibile trasformare il modello matematico in realtà.
L’acquisto della stampante 3D a doppio ugello e l’avvio dell’iniziativa sono stati possibili grazie al fattivo impegno del Dirigente scolastico prof. Francesco Fasciano, ai docenti Angelo Paglione e Antonio Iacampo (coinvolti nel progetto “Potenziamento delle eccellenze”) e alla disponibilità del laboratorio CAD – CAM (in possesso delle licenze Solidworks, ottenute in seguito al primo posto conquistato dagli alunni dell’a.s. 2006 nel concorso nazionale ADM, Associazione Disegno di Macchine).
Molteplici e vari i campi di applicazione dell’innovativo processo della Prototipazione Rapida: dall’edilizia all’arredamento, dalla componentistica meccanica a quella elettrica ed elettronica, dall’odontoiatria alla biomedica e al design.