RIPALIMOSANI, IL 7 LA STORICA MASCHERATA

181
RIPALIMOSANI, IL 7 LA STORICA MASCHERATA

Allo start a Ripalimosani la Mascherata 2016, tradizionale manifestazione carnascialesca caratterizzata dalle storiche ‘posate’, le tappe nel paese. Ma non solo.
Quest’anno gli eventi si moltiplicheranno: la presentazione di un libro realizzato con documenti inediti sabato 30 gennaio alle 18 in piazza, il progetto Unesco delle scuole il 7 febbraio e un concorso fotografico dall’8 al 15 febbraio arricchiranno il Carnevale ripese.
Realizzata col patrocinio di Comune e Proloco da circa 50 persone tra figuranti, attori e cantanti, quest’anno la Mascherata si intitola “Nu pejese de selvà”. Nasce da un’idea di Danilo Cristofaro, con testi scritti a quattro mani con Gianmarco Di Lauro e il supporto di Mario Tanno, storico punto di riferimento della cultura ripese. Gag, musica, stornelli e prese in giro lungo le vie di Ripa. Protagonista quest’anno è Paul (Pauele), un giovane di origine ripese che vive in Australia e che ha il sogno di visitare l’Italia, il Molise e Ripalimosani, terra dei suoi amati nonni che non ha mai conosciuto. Imprenditore multimilionario nel settore vegan e pronto a fare affari anche in Italia, Paul a Ripa diventa una sorta di mito e incrocerà personaggi di ogni genere tutti da conoscere.
La Mascherata si terrà domenica 7 febbraio a partire dalle 11 con gran finale alle 18 nel teatro comunale.

LOCANDINA