Scrollati di dosso la violenza! Guarda il video…

48

La violenza sulle donne (e non solo sulle donne) è come un cancro dei più aggressivi che si insinua nei pensieri, nelle parole e nelle azioni. Una minaccia che cammina e che diventa sempre più insostenibile, fino ad annientare psicologicamente e fisicamente la vittima.

VIOLENZA SU DONNACome salvarsi? Combattendo, bloccando quell’inesorabile avanzata con un allarme di aiuto, quello che il centro antiviolenza realizzato dall’ Ambito territoriale  sociale (ATS) di Campobasso vuole offrire. Per salvare non solo le vittime dirette, ma anche figli, genitori ed amici delle malcapitate da un incubo apparentemente senza fine.

Il Centro, che si trova in viale Castello 68/70/72  a Campobasso e che accoglie donne che subiscono o hanno subito violenza ed i loro figli minori, ha diffuso un video che con poche immagini e parole invita ad abbandonare le grinfie della paura e a cercare un supporto.

Il centro è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00, il sabato mattina dalle 8.30 alle 11.00. Offre accoglienza, ascolto e sostegno telefonico, guidando l’utente verso i passi successivi.

Telefono: 333.48.20.030. Email: befreeatscampobasso@gmail.com