TERMOLI, RITORNO SUI BANCHI IMPARANDO RISPETTO E LIBERTÀ

101
TERMOLI, RITORNO SUI BANCHI IMPARANDO RISPETTO E LIBERTÀ

Primo giorno di scuola a Termoli con i saluti e l’in bocca al lupo del sindaco Angelo Sbrocca e dell’assessore Maria Concetta Chimisso. In giro per alcune scuole primarie e secondarie della città, la visita del sindaco è stata un’occasione di confronto con docenti e dirigenti scolastici, ma anche con gli studenti. “La nostra città è fiera di dare il benvenuto nella scuola ai suoi piccoli cittadini e a voi studenti che rappresentate il nostro futuro – ha detto il primo cittadino -. Il mio consiglio oggi è quello di frequentare la scuola con il massimo impegno, di imparare quanto più possibile ogni giorno, di essere curiosi, di fare domande, di parlare tanto con i vostri insegnanti. È nella scuola che inizia il vostro percorso culturale: la cultura è libertà e la libertà deve essere sempre unita al rispetto: dei vostri compagni, dei docenti e delle istituzioni. Auguro a tutti voi un buon anno scolastico”. Dunque un messaggio di incoraggiamento agli studenti di aprirsi al confronto, base per toccare con mano la libertà offerta dalla cultura.