Home Care Premium: come presentare la domanda per l’ATS di Campobasso

L’INPS ha pubblicato il Bando Home Care Premium 2019 che prevede l’erogazione di prestazioni finalizzate a garantire la cura a domicilio delle persone non autosufficienti.

Le prestazioni riguardano Servizi di Prestazione Prevalente, erogati attraverso un contributo economico mensile, finalizzato al rimborso delle spese sostenute per l’assunzione di un assistente domiciliare, e Servizi di Prestazione Integrativa i quali prevedono servizi a carattere domiciliare, svolti da O.S.S., Educatori Professionali e Operatori del Sollievo.

Sono destinatari del progetto i dipendenti e i pensionati pubblici, i loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

Per poter presentare la domanda occorre:

  • Iscrizione “Accesso ai Servizi Welfare” sul portale inps.it
  • Delega (modulo ASI52) scaricabile dal sito inps.it (occorre solo se il titolare non coincide con il beneficiario)
  • Pin Dispositivo INPS
  • ISEE socio-sanitario (anche in modalità ristretta)
  • Verbale di invalidità (almeno del 67%)

Gli aspiranti beneficiari, che fanno parte dell’ATS di Campobasso e hanno bisogno di informazioni o delucidazioni sul bando o che vogliono essere guidati nella presentazione della domanda, possono rivolgersi allo SPORTELLO SOCIALE HCP, attivo presso la Cooperativa ASSel, in Via L. D’amato 5/C (Campobasso), nei seguenti orari:

  • MATTINA – dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30
  • POMERIGGIO – lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15.00 alle 18.00.

È Possibile contattare anche lo 0874.360045 o scrivere a: sportellosocialehcp@gmail.com e visitare i siti gruppoawa.it e www.ambitosocialecb.it.

Per presentare la domanda c’è tempo fino alle ore 12 del 30 Aprile.