AGNONE, PARTECIPA AL BANDO DI ACCOGLIENZA PER 12 MINORI STRANIERI

194
AGNONE, PARTECIPA AL BANDO DI ACCOGLIENZA PER 12 MINORI STRANIERI

L’Italia, nell’ambito delle politiche migratorie, sta attuando un sistema di accoglienza integrata sul territorio, che vede al centro la rete degli enti locali, per questo il Comune di Agnone, Il 3 Agosto 2015 ha pubblicato sull’albo pretorio, la delibera di giunta n. 124 del 16 luglio 2015 in cui attesta di partecipare al bando SPRAR per minori stranieri non accompagnati promosso dal Ministero dell’Interno con D.M. del 27 aprile 2015, presentando, per l’effetto domanda di contributo per servizi finalizzati all’accoglienza nella rete SPRAR di minori stranieri non accompagnati;avvalendosi per la realizzazione dell’attività progettuale e per lo svolgimento dei servizi previsti, di un ente attuatore, da selezionarsi attraverso procedure espletate nel rispetto della normativa di riferimento; il comune demanda all’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale di Agnone, l’attuazione di ogni procedura necessaria ed utile, finalizzata alla individuazione di soggetti del terzo settore per la co-progettazione e la gestione di azioni di sistema per l’accoglienza, la tutela e l’integrazione socio-educativa, rivolte a minori stranieri non accompagnati.
La delibera completa: DELIBERA_GIUNTA_n_124.PDF