Giornata del Rifugiato: lo Sprar Karibu presenta il “Feel Alright Party”

73
sprar 23 giugno

Il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato e l’UNHCR lancia la campagna #WithRefugees che durerà fino al 19 settembre. La campagna ha come scopo quello di far conoscere i rifugiati attraverso i loro sogni e le loro speranze. Tanti gli eventi in Italia, soprattutto in seguito agli avvenimenti della nave Aquarius.

Alla campagna stanno partecipando molti personaggi famosi condividendo messaggi e foto con lo slogan #WithRefugees. Lo scopo della campagna consiste nel mostrare al mondo intero che i cittadini sono dalla parte dei rifugiati e vogliono inviare un messaggio a tutti affinché collaborino per migliorare le loro condizioni. La petizione #WithRefugees verrà presentata all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, a New York, il 19 settembre e consisterà in una serie di richieste rivolte ai governi: garantire che ogni bambino rifugiato possa accedere all’istruzione, che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere e garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

Anche il Progetto Sprar Karibu di Campobasso organizza, il giorno 23 giugno 2018, alle ore 18:00, presso Piazzetta Palombo, una festa con tante manifestazioni artistiche e creative. Alle ore 18:00 ci sarà il Torneo di Calciobalilla a cui sarà possibile iscriversi gratuitamente dalle ore 17:00. Seguiranno tre simpatici eventi: il primo riguarda l’Art Workshop, a cura si Said Muhammed, e il secondo riguarda le acconciature africane, a cura delle donne ospiti dello Sprar. Poi alle ore 20:00 ci sarà il Food Tasty Mix, una degustazione di cibo etnico e tradizionale campobassano, preparato dal Ristorante “Da Nonna Rita” con la collaborazione dei beneficiari del Progetto Sprar. In serata l’evento sarà animato dalla musica degli PSALM COLLECTIVE dj set. Insomma un’iniziativa dilettevole con lo scopo di fondere le culture e migliorare l’integrazione.