SANT’AGAPITO: 240 EURO PER CHI ADOTTA UN CANE RANDAGIO

80
Cane randagio

Sant’Agapito, in provincia di Isernia, dice basta al randagismo e lo fa attraverso un’allettante iniziativa.
Date le esose spese per il sovvenzionamento dei canili e visto il poco sostegno da parte della Regione, l’amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Di Pilla si è ingegnata chiamando a rapporto direttamente i cittadini. Il Comune mette a disposizione 240 euro annui per tutti coloro che adotteranno un cane.
L’iniziativa si chiama “Adotta un amico” e sta riscuotendo successo ed interesse anche all’interno degli altri centri molisani.
Gli animali vengono curati amorevolmente dai padroni stessi, mentre l’ente municipale taglia le spese onerose dei canili che mantengono gli animali randagi.
Il Comune, in collaborazione con il servizio veterinario, effettuerà delle visite per verificare l’effettiva efficacia delle cure che i padroni forniranno ai loro amici a quattro zampe.

Leggi di più