ISERNIA, QUATTRO RATE PER PAGARE LA TARI

185

L’amministrazione comunale di Isernia, con deliberazione consiliare n. 28 del 4 giugno e con successivo atto di giunta n. 52 dell’11 giugno, ha deciso di rateizzare ulteriormente, per l’anno in corso, il pagamento della TARI (tassa rifiuti).
È stato, infatti, stabilito che è possibile provvedere al versamento in quattro rate (n. 2 in acconto e n. 2 a saldo), così distinte:
1) prima rata in acconto, scadenza 31 luglio 2015;
2) seconda rata in acconto, scadenza 30 settembre 2015;
3) prima rata a saldo, scadenza 30 novembre 2015;
4) seconda rata a saldo, scadenza 31 dicembre 2015.
Tale scadenziario sostituisce il precedente, che prevedeva il paga-mento dell’acconto TARI entro il 30 giugno. Coloro che devono ancora procedere ai versamenti, possono farlo entro le nuove scadenze, utilizzando i Modelli F24. Chi, invece, ha già provveduto, non deve effettuare ulteriori pagamenti a titolo di acconto TARI 2015.