La festa del cuore, bellissima la serata con i ragazzi del San Damiano a Termoli

san damiano

In un posto da cartolina, con il profumo e la brezza del mare, tra gente positiva e gioiosa e soprattutto con una motivazione comune: fare festa con e per i ragazzi del San Damiano, si è tenuta ieri la tradizionale cena di beneficenza, organizzata dal centro socio-educativo di Termoli per i suoi utenti, le famiglie e tutti gli amici e sostenitori di questa realtà importante e significativa del territorio.

san damiano 1Nella location della Cala Sveva sul lungomare di Termoli, a fare da padrona di casa, con il suo solito garbo, Zenaide Cerrone, storico volto del Centro San Damiano, che ha aperto la serata portando con sé sul palco allestito per l’evento tutta l’equipe del centro, professionisti che si spendono tutti i giorni con passione e sacrificio, coordinati dalla psicologa Fabiola Caruso, per cercare di fornire agli utenti e alle loro famiglie un servizio che coniughi l’attenzione alla persona con la qualità della vita delle persone disabili, un obiettivo difficile e che richiede un’attenzione costante da parte di tutti.

A portare un saluto istituzionale alla serata di beneficenza sono intervenuti il neoeletto Sindaco di Termoli, Francesco Roberti, e il nuovo assessore, con delega alla disabilità, Silvana Ciciola, che hanno testimoniato la volonta della nuova amministrazione di mostrarsi presente rispetto alle problemariche sociali e di porsi in una posizione di ascolto e di accoglienza delle istanze di questo settore.

Per la Cooperativa Sociale Sirio, che gestisce il Centro, sul palco è salito Lino Iamele, che ha ringraziato tutti gli operatori per l’impegno che profondono nelle attività quotidiane e salutato tutti gli intervenuti all’evento e quanti sostengono iniziative come quella di ieri sera.

alberto caiazzaNon sono mancati momenti di ilarità con lo spettacolo del rumorista e showman televisivo Alberto Caiazza che ha intrattenuto gli ospiti allietando la serata con leggerezza e divertimento.

Insomma una bella serata davvero nella quale i ragazzi del San Damiano hanno potuto mostrare anche i tanti bei lavori che realizzano nel corso dell’anno, su tutti il magnifico dondolo bianco che quest’anno era il primo premio della lotteria di beneficenza organizzata nella serata per raccogliere dei fondi per le attività del centro e alla quale tutti hanno voluto dare un contributo.

Grazie al Centro San Damiano di Termoli, grazie a tutti i ragazzi e agli infaticabili operatori per aver organizzato un momento di condivisione che ci ha ricordato che stare insieme è bellissimo e farlo per far star meglio qualcun altro è ancora più bello e prezioso.