Larino, i pasti della mensa si prenoteranno in modo telematico. Quali le novità

31
Campobasso, mensa scolastica: da domani via alle iscrizioni

Il Comune di Larino rende noto che da mercoledì prossimo, 2 maggio, sarà possibile accedere al nuovo sistema informatizzato per la prenotazione dei pasti della mensa scolastica che, fino al temine delle lezioni del calendario 2017\2018, si affiancherà al sistema dei buoni mensa cartacei in vigore.

“Un’implementazione attesa da tempo, nell’ottica di migliorare la gestione delle mense delle scuole dell’Infanzia e Primarie della città, che non comporterà alcuna difficoltà per le famiglie, ma solo vantaggi”, il commento del Vice Sindaco Assunta D’Ermes, nell’annunciare il nuovo servizio, che entrerà pienamente a regime dal prossimo anno scolastico.

Come funziona in nuovo sistema.

Da mercoledì 2 maggio, presso l’Ufficio Servizi Sociali e Scolastici del Comune di Larino, i genitori degli alunni che usufruiscono delle mense, avranno la possibilità di trasformare i buoni pasto in loro possesso in crediti elettronici.

La presenza a scuola dell’alunno, salvo diversa indicazione dei genitori, consentirà di usufruire del servizio mensa con la conseguente detrazione dell’importo di euro 2,10 dall’ammontare del proprio credito precedentemente ricaricato.

Per poter accedere al servizio, sarà necessario effettuare la registrazione sul sito www.eatupmense.it\genitore\registrazione.php e compilare il modulo in ogni sua parte.

Terminato questo passaggio, il Comune attiverà l’Area Genitore, attraverso la quale sarà possibile monitorare diversi dati, tra i quali:

  • Il saldo
  • Le presenze alla mensa
  • Le ultime ricariche effettuate
  • La dieta
  • La tariffa

Una volta “loggati” si riceverà un avviso tramite posta elettronica e sarà possibile accedere al sistema effettuando il login dalla pagina www.eatupmensa.it\genitore.

L’Area Genitore è consultabile anche da Smartphone e Tablet (oltre che da computer).

Nel caso in cui non si posseggano più buoni mensa e si volesse sperimentare il nuovo servizio informatizzato, basterà effettuare una semplice ricarica presso i seguenti rivenditori:

  • LIBRERIA FRENTANA di Di Palma Sergio
  • CARTOLIBRERIA LEPORE di Lepore Alessandro
  • CITY POSTE di Sivilla Antonio
  • TABACCHERIA ROSSI di Luigi Rossi

“Il primo vantaggio sarà quello di abolire i buoni cartacei – ha aggiunto il Vice Sindaco D’Ermes – che saranno sostituiti da crediti facilmente acquistabili presso gli esercizi commerciali convenzionati. Inoltre, i genitori avranno la possibilità di prenotare e controllare servizi e spese direttamente da casa ovvero ovunque si trovino da smartphone e tablet. Per evitare confusione in avvio del servizio, in attesa del passaggio definitivo alla informatizzazione del sistema, chi lo vorrà, fino al termine dell’anno scolastico, potrà continuare ad utilizzare i buoni mensa di carta. Rammentando che, dal mese di settembre, ad inizio del nuovo anno scolastico 2018\2019, non esisteranno più i talloncini di carta e chi vorrà usufruire della mensa potrà farlo solo attraverso la nuova piattaforma telematica”.

Per qualsiasi informazione e delucidazione, è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali e Scolastici del Comune di Larino ovvero telefonare al numero 0874\828207.