Lorena Ziccardi all’Isola sono io, il reality che parla di integrazione

50
lorena ziccardi

Da Martedì 1 maggio prende il via la 5° edizione de “L’Isola sono io“. Molte le novità e le conferme. Prima novità assoluta invece è il cambio di location. L’avventura si svolgerà in una terra piena di mistero e storia, dalla luce particolare e dai paesaggi evocativi: il Marocco.

Un’edizione totalmente rinnovata, con nuovi meccanismi di gioco che si snoderanno attraverso vere e proprie prove di abilità individuali e di gruppo. Protagonisti di questo viaggio quanto mai impegnativo, saranno alcuni concorrenti, disabili e non, che hanno già partecipato alle passate edizioni tra cui la campobassana Lorena Ziccardi. Ma i protagonisti delle scelte più importanti saranno, come sempre, i telespettatori e i followers: attraverso i social e il web decideranno quali concorrenti sostenere maggiormente.

“L’Isola sono io”, prodotta da Top Medias, avrà anche un racconto parallelo online: sul profilo facebook “l’isolasonoio” dove sarà possibile accedere a contenuti inediti, curiosità, foto, backstage.

La votazione si potrà effettuare su www.ilmondodimilla.it. L’isola sono io sarà visibile a partire dal 15 maggio sui seguenti canali: Sky 908, Rt38, Extratv, Antenna Blu, Tgyou24. La filosofia dell’ #lISOLASONOIO 2018: Superiamo i nostri limiti. In un format completamente rivoluzionato, la nuova edizione dell’isola metterà ancora più in difficoltà i concorrenti che si troveranno ad affrontare un viaggio fisico di quasi 2000 km senza nessuna agevolazione, solo buona volontà e ingegno. I concorrenti avranno a disposizione un piccolo budget giornaliero che dovranno giocarsi per comprare del cibo o albergare o trovare un mezzo per spostarsi Un’avventura dove la strategia sarà fondamentale e il concorrente più lungimirante arriverà alla meta finale.

Il concept della 5°ed dell’Isola sono io è incentrato su un viaggio interiore e di gruppo in cui i protagonisti sono chiamati a superare una serie di prove oggettive, sfide che permetteranno di compiere uno scatto emozionale profondo. Unici alleati: la forza fisica, quella mentale e il cuore. Quest’anno la natura umana, come mai prima, verrà messa al centro del reality. I concorrenti saranno sradicati dalle loro certezze e dalle loro abitudini, riscattati dalle loro debolezze e spinti a superare i propri limiti. Senza mai dimenticare che nessun percorso, anche il più proficuo, è privo di insidie.