Maschere, costumi e lavoretti fai da te per il Carnevale del CSE di Bojano

136
festa bojano

bojanoUna festa bella, colorata e molto partecipata ha chiuso i festeggiamenti del Carnevale questa mattina al Centro Socio Educativo di Bojano.

Un momento di incontro con il territorio, che ha visto anche la partecipazione dell’Amministrazione Comunale, sempre attenta alle iniziative portate avanti dal Centro e dai suoi utenti.

Il CSE di Bojano accoglie persone con disabilità di tutti i comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Riccia-Bojano ed è gestito dalla Cooperativa Sociale Sirio. Al momento sono 12 gli utenti presenti nel centro, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30.

Ad essi viene anche assicurato il servizio di trasporto con un piccolo mezzo messo a disposizione dalla cooperativa, in modo da permettere anche a coloro che vivono più distanti di poter usufruire tutti i giorni dei servizi e delle attività posti in essere nella struttura.

bojano 2In occasione di eventi o iniziative particolari, come quella di oggi, il Centro apre con piacere le sue porte al mondo esterno per renderlo partecipe delle tante attività che quotidianamente vengono portate avanti dai ragazzi, guidati con passione e professionalità dagli operatori: assistente sociale, educatore, Oss e animatore sono tutti i giorni al servizio degli utenti per guidarli nella realizzazione di tanti lavoretti e attività laboratoriali, come la pittura e il decoupage, attività di stimolazione della manualità, attività motoria. Il tutto per stimolare la creatività, promuovere azioni di consolidamento dell’autonomia personale e favorire la socializzazione.

Anche i costumi, gli addobbi e le maschere per la festa di carnevale sono state realizzate dai ragazzi del centro, molto apprezzate da quanti hanno partecipato all’evento, vissuto con gioia e allegria da tutti.