Miseria e speranza in 12 scatti che raccontano 12 emergenze del mondo

39
parto ciad

È un progetto nato da Medici Senza Frontiere, raccontato in una photogallery del Redattore Sociale, che ha raccolto in dodici scatti dodici emergenze presenti nel mondo, cercando così di restituire con le immagini il peggio, ma anche il meglio che accade in un mondo in cui si consumano tragedie, guerre ed emergenze umanitarie.

Tra la miseria, la guerra e la disperazione vi è, infatti, anche qualcosa che da speranza, come l’abbraccio tra due fratelli divisi dalla guerra in Sira, un parto gemellare in Ciad nel pieno di una delle più grandi crisi umanitarie di sempre, il contrasto alle epidemie, le vaccinazioni di bambini.

Il meglio in un mondo che non è mai stato peggio di questo.