Pia, sotto le macerie a San Giuliano, oggi spiega la prevenzione sismica

1118
Pia, sotto le macerie a San Giuliano, oggi spiega la prevenzione sismica

Aveva 10 anni nel 2002, Pia Antignani, e frequentava la Scuola Jovine di San Giuliano di Puglia, anche quel terribile 31 ottobre quando la scuola crollò uccidendo 27 alunni e una maestra. Pia rimase 5 ore sotto le macerie prima di essere salvata. E oggi, a 24 anni, studia geologia e spiega, in un’ intervista a TgCom l’importanza della prevenzione sismica che si può tradurre in due azioni fondamentali: maggiori controlli sugli edifici e messa in sicurezza delle strutture più vecchie o storiche, aggiungendo “La divulgazione scientifica è uno dei più forti deterrenti contro la paura dei terremoti: fin quando ci sarà ignoranza in materia, si vivrà con il terrore”.