Reddito di cittadinanza, l’ATS Termoli organizza un incontro formativo

Operatori ed amministratori al lavoro con l'esperto per approfondire regole e tecniche volte ad applicare il reddito di cittadinanza. Organizza l'Ambito sociale territoriale di Termoli

reddito di cittadinanza

E’ rivolta a chiunque dovrà avere a che fare operativamente con la gestione del reddito di cittadinanza, la nuova misura di contrasto alla povertà varata dal Governo, l’iniziativa formativa organizzata dall’Ambito territoriale sociale (ATS) di Termoli in collaborazione con la cooperativa Sirio che gestisce i servizi legati a questa misura finanziaria e sociale.

Com’è noto il reddito di cittadinanza, oltre a prevedere una misura di sostegno per cittadini in difficoltà economica, mira all’inserimento lavorativo e all’inclusione sociale. Per questo la formazione degli operatori che avranno il compito di intervenire ai vari livelli, dall’attribuzione ai controlli, dovranno conoscere bene le regole che stanno alla base del provvedimento.

E’ indirizzato quindi innanzitutto a chiunque operi in ambito sociale, ma anche a tecnici e amministratori in genere, l’incontro formativo che si terrà venerdì 8 novembre a Termoli con l’obiettivo di fornire informazioni e strumenti per la gestione delle competenze. L’ATS di Termoli sarà infatti l’ente delegato alla stipula dei patti di inclusione insieme ai singoli Comuni appartenenti all’ambito per i rispettivi controlli anagrafici.

Seguirà i lavori il dottor Alessandro Ciglieri, esperto di progettazione sociale, che coordinerà anche la discussione tecnica con case manager ed équipe multidisciplinare. Sarà inoltre presente l’avv. Antonio Russo coordinatore ATS Termoli Amministratore d’Ambito per il reddito di cittadinanza.

I lavori si svolgeranno dunque venerdì 8 novembre nella sala conferenze del Martur Resort in contrada Marina sul Lungomare Nord a Termoli. Si partirà alle 9 con la registrazione dei partecipanti e si chiuderà all’ora di pranzo.