UN ALZHEIMER CAFFÈ A CAMPOBASSO

286
UN ALZHEIMER CAFFÈ A CAMPOBASSO

Anche a Campobasso un Alzheimer Caffè. Lo realizza UniCredit Foundation che ha appena approvato la realizzazione di due progetti, uno nel vicentino, l’altro proposto dalla Cooperativa Sociale Ricerca & Progetto di Campobasso. Proseguendo nella scelta strategica di contribuire al potenziamento di una rete di assistenza per pazienti colpiti dal morbo di Alzheimer, UniCredit ha previsto uno stanziamento biennale complessivo di 25.000 euro per ogni progetto. Le iniziative sono state selezionate con un Bando dedicato ai partecipanti del primo ‘Corso di Formazione per lo sviluppo di competenze tecnico-gestionali di un Alzheimer Caffè’, organizzato in collaborazione con AFMA Verona e realizzato a fine 2013. Negli Alzheimer Caffè i malati e i loro familiari possono fruire di incontri periodici e strutturati e beneficiare dei servizi di sostegno di cui necessitano. Il bisogno sociale cui gli Alzheimer Caffè vogliono rispondere non si ferma, infatti, alle necessità del malato, ma abbraccia anche quelle dei suoi familiari, che si trovano ad affrontare, oltre al carico pratico ed economico dettato dalle esigenze dell’assistenza, anche oggettive difficoltà psicologiche dovute al progressivo decadimento fisico e cognitivo dei propri congiunti. Dal 2011 al 2014 UniCredit Foundation ha sostenuto la realizzazione di 12 Alzheimer Caffè sul territorio nazionale operanti nelle province di: Treviso, Verona, Varese, Torino, Cremona, Cesena, Firenze, Roma, Napoli, Palermo e ora anche Vicenza e Campobasso.