VIDEOSORVEGLIANZA, E’ PRONTO IL PIANO PER CAMPOBASSO

173
VIDEOSORVEGLIANZA, E’ PRONTO IL PIANO PER CAMPOBASSO

Circa 200 telecamere per video sorvegliare il capoluogo. Sarebbe questo il fabbisogno per la città di Campobasso emerso dai lavori di ricognizione presentato alla Regione Molise. Il piano di videosorveglianza rientra nel programma ministeriale “Patto per la sicurezza”, sottoscritto presso la Prefettura di Campobasso qualche mese addietro. La priorità nella sistemazione degli apparecchi di videosorveglianza è stata data ai punti sensibili della città: ingressi nel centro urbano, scuole, edifici pubblici. L’obiettivo è di elevare la tranquillità cittadina e fornire contemporaneamente strumenti investigativi agli organi deputati al controllo, al fine di migliorare la convivenza civile e prevenire atti che possano turbare la tranquillità delle persone e delle attività presenti nel capoluogo.