ASD 3 ARCHI RIPALIMOSANI, CALCIO E ANCHE DI PIÙ

412
CALCIO E QUALCOSA DI PIÙ

Quando lo sport unisce, integra ed aiuta a crescere a 360 gradi…
Il 22 Aprile del 2013, al termine di una riunione nei locali del circolo F. Sollazzo, veniva fondata la A.S.D. Tre Archi Ripalimosani. Una squadra di calcio formata per la quasi totalità da ragazzi di Ripalimosani, affiancati da altri calciatori ripesi con alle spalle più di qualche campionato nelle varie categorie del calcio molisano.
All’unanimità l’assemblea individuava in Antonio D’Alessandro il presidente della nuova formazione calcistica, mentre per la guida tecnica si optava per Nicolino Storto alla prima esperienza da allenatore. Si decideva inoltre, di mettere in piedi anche una squadra femminile di calcio a 11, che parteciperà al campionato regionale di Serie C. La prima stagione calcistica, quella 2013-14 iniziata con la partecipazione al campionato di Seconda Categoria, si è conclusa in modo felice per i colori gialloverdi; Il secondo posto finale alle spalle del Carlantino per un solo punto, ha regalato alla A.S.D. Tre Archi Ripalimosani, la promozione al campionato di Prima Categoria per la stagione 2014-2015.
Durante la stagione in corso la A.S.D. Tre Archi Ripalimosani ha voluto ampliare la propria rosa tesserando, oltre ad altri ragazzi del posto, sia alcuni ragazzi extracomunitari ospitati nel Convento
O.M.I. di Ripalimosani, che altri ragazzi presenti nella comunità per adolescenti e minori “La Tavolozza” di Ripalimosani, favorendo così la loro integrazione nella comunità ripese.
Sabato 21 febbraio alle ore 15 nel campo sportivo di Ripalimosani ci sarà la partita alla quale prenderanno parte anche i ragazzi profughi dello SPRAR inseriti in squadra, la loro partita della vita la giocheranno, con grande coraggio e determinazione, anche lì.