CAMPIONATO ITALIANO IUTA, TITOLO IRIDATO PER ULTRAMIKE

154
CAMPIONATO ITALIANO IUTA, TITOLO IRIDATO PER ULTRAMIKE

Dopo 48 ore inenarrabili, di corsa continua intorno all’anello del lago del Pantano (Oasi WWF in località Pignola, provincia di Potenza), per Michele Libertone dell’ASD MoviMenti, è arrivato il titolo iridato di categoria nel Campionato Italiano IUTA di 48 ore. Un titolo di campione italiano suggellato anche dal personale sulla distanza con 240 Km percorsi nelle infinite 48 ore di gara, con solo quattro ore di sonno. Una prova di forza mentale e non solo fisica per Michele Libertone, che ha ruotato ininterrottamente per tutta la gara attorno all’anello di 5,8km, non nuovo ad imprese di questa portata e di questo genere, basti pensare ai tanti Ultra Trail portati a termine dall’atleta campobassano in questi anni e che gli hanno fatto guadagnare meritatamente l’appellativo di UltraMike. In un fine settimana ricco di soddisfazioni per la concomitante affermazione di un’altra atleta della società arancioneroverde, Sabrina Esposito ad Amalfi in occasione del’AquaTrail, la prova di forza e caparbietà di Libertone e il suo titolo iridato assume un valore ancora più alto perchè dimostra la stoffa “differente” e il tipo di approccio allo sport che l’ASD MoviMenti cerca di esprimere e proporre con i propri atleti e con i propri eventi, come quel Trail del Matese che il 13 settembre a Campochiaro vivrà la sua seconda edizione in simbiosi con la comunità locale e l’ambiente naturale.
Per saperne di più movimentioutdoor