CORSO ISTRUTTORE NUOTO FISDIR/FINP

237
CORSO ISTRUTTORE NUOTO FISDIR/FINP
Indizione Corso Monica Ciaramellano (FISDIR)tel. 3477220771   mail:mociara@tin.it

Mauro Sciulli (Delegato Regionale FINP) Tel: 3494214671 mail: maurosciulli@virgilio.it

Partner Centro di Formazione Federale Vita e Sport Chieti
Via Degli Agostiniani, 52 – 66100 Chieti
Rivolto a Corso FISDIR: istruttori di base FIN (e/o ex 1 livello)

Corso FINP: istruttori di nuoto FIN e non.

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO PER ISTRUTTORE

Il corso per Istruttore FINP si articola in due moduli/percorsi differenti:

Modulo ad ACCESSO FACILITATO (20 ore frontali) e Modulo CORSO COMPLETO (36 ore frontali, di cui 16 sul nuoto in generale da svolgersi in un primo weekend dedicato).

Requisiti richiesti a tutti gli aspiranti:

a) maggiore età

b) tesseramento FINP

ACCESSO FACILITATO

(requisito unico):

-possesso del brevetto di Allievo Istruttore F.I.N. (ex I° livello FIN)

CORSO COMPLETO

(requisiti):

-in caso di possesso di altri brevetti di Istruttore di nuoto rilasciati da Enti di Promozione Sportiva riconosciuti o di diploma di

Scienze Motorie con esame di nuoto effettuato

o di brevetti di Assistente Bagnanti si può accedere al corso senza l’effettuazione della prova pratica di nuoto.

-In assenza dei suddetti requisiti si può ugualmente accedere al corso previo il superamento di una prova pratica di nuoto da effettuare c/o un centro di formazione FINP riconosciuto.

Acquisizione competenze tecnico professionali L’Istruttore di nuoto è un tecnico che si occupa dell’insegnamento della disciplina, della formazione tecnica e dell’avviamento all’attività competitiva.
 

Programma dell’attività formativa

PROGRAMMA ONLINE

1.     Storia e evoluzione della FISDIR

2.     Il Ritardo Mentale e le sue classificazioni

3.     I disturbi pervasivi dello sviluppo

4.     Cenni di nutrizione

5.     Il gruppo sportivo

6.     Comunicazione e percezione

7.     Lo sviluppo psicomotorio

8.     L’apprendimento motorio

9.     Elementi di base dell’attività motoria

PROGRAMMA FRONTALE

AREA TECNICO/PSICOLOGICA:

Anamnesi e profilo dell’allievo
L’avviamento all’attività sportiva, la motivazione e l’autostima
La gestione dell’ansia, dell’aggressività, della tensione agonistica

* AREA TECNICA:

Particolarità didattiche e ruolo tecnico:
Il rapporto individuale istruttore/allievo, come entrare in relazione        La capacità di ascolto e la flessibilità del registro didattica

Modalità di strutturazione di una lezione di nuoto:
Il movimento del corpo nello spazio, la riorganizzazione degli apprendimenti senso motori
L’utilizzazione dello spazio e degli ausili didattici

Progressione didattica:
L’ambientamento, la respirazione, il galleggiamento prono e il crawl
Il galleggiamento supino, il dorso, Rana e Delfino (farfalla), tuffi e virate (particolari attenzioni secondo le diverse tipologie di handicap)

L’organizzazione di una attività motoria per diversamente abili:
La formazione dei gruppi sportivi
I rapporti numerici Istruttori/Allievi
L’interazione con le scuole nuoto e con gli allievi normodotati
I Regolamenti Tecnici Federali
L’Idoneità medico-sportiva (non agonistica, agonistica, differenziazioni)
Elementi di primo soccorso
Elementi tecnici di nuoto sincronizzato, waterbasket e nuoto salvamento

Esercitazioni pratiche in vasca:
Verranno effettuate in presenza di allievi/corsisti diversamente abili dimostratori affetti da Disabilità Intellettiva Relazionale di vario tipo e fisico/visiva , a partire dall’ambientamento fino alla squadra agonistica.
Illustrazione dell’attività e delle particolarità didattiche relative alle varie tipologie di handicap D.I.R e Fisico/Visivo.
Interazione in acqua degli aspiranti istruttori con gli allievi dimostratori

  4 maggio 2015 parte on-line

29-30-31 maggio (parte FISDIR)
5-6-7 giugno (parte FINP)

Durata effettiva dell’attività formativa Il corso ha una durata di 5 settimane per un carico di 23 ore di didattica frontale FISDIR  e 20 ore di didattica frontale FINP, 40 ore di didattica e-learning , 30 ore di tirocinio FISDIR e/o 20 ore di tirocinio FINP (30 in caso di corso completo) c/o centri di formazione Federale FISDIR/ FINP e/o in Società affiliate alla FISDIR/FINP.
Tipologia prodotto FAD La formazione on-line avverrà attraverso il collegamento alla piattaforma Moodle (www.fisdir-formazione.it/moodle) e Docebo www.finpformazione.it/) dove il corsista potrà disporre del materiale didattico e di altri supporti formativi. Il percorso sarà strutturato in modo che gli iscritti vengano impegnati nella frequenza di lezioni e verifiche d’apprendimento. Le piattaforme registreranno le attività dello studente nel rispetto delle norme relative al trattamento dei dati personali (D.lgs. 196/2003).
Dotazione hardware e software necessaria all’utente per svolgere l’evento Notebook e ADSL
Verifica apprendimento partecipanti data da definire
Quota partecipazione o   Moduli (FINP e FISDIR) da svolgere on-line quota di € 200,00 per ambedue i corsi
(la quota è scontata per convenzione in caso di corso congiunto , ovvero € 100,00 a FINP  € 100,00 a FISDIR)o   € 350,00 per la parte frontale di ambedue i corsi oppure € 200,00 per singolo corso

COSTO COMPLESSIVO PER ACQUISIRE ENTRAMBE LE QUALIFICHE: € 550,00

COSTO COMPLESSIVO PER ACQUISIRE QUALIFICA FISDIR   € 350,00

COSTO COMPLESSIVO PER ACQUISIRE QUALIFICA FINP € 350,00

COSTO COMPLESSIVO PER ACQUISIRE QUALIFICA FINP   € 480,00 (NEL CASO IN CUI IL CORSISTA NON FOSSE IN POSSESSO DI BREVETTO FIN E DEBBA FREQUENTARE IL CORSO COMPLETO)

I relativi estremi bancari saranno presenti nel modulo d’iscrizione