DA LORETO AD AGNONE PER IL CAMMINO DI SAN FRANCESCO CARACCIOLO

444
DA LORETO AD AGNONE PER IL CAMMINO DI SAN FRANCESCO CARACCIOLO

In onore di San Francesco Caracciolo.
Trecentoquaranta chilometri da Loreto, nelle Marche, ad Agnone in Molise attraverso tutto l’Abruzzo.
Sessanta chilometri lungo il Cammino Francescano della Marca, quaranta lungo il Cammino Teramano, centosedici lungo l’itinerario del tratturo Piane di Roseto – Furci e poi giù lungo la fondovalle Sangro fino a Villa Santa Maria, paese natale di San Francesco Caracciolo, quindi Agnone, in Molise, dove è venerato.
E’ questo l’itinerario del Cammino in onore di un Santo abruzzese, un principe che ebbe l’incontro con la sua vocazione proprio nel Santuario Mariano nelle Marche e che discese l’Abruzzo per raggiungere la casa paterna dove si ammalò gravemente, ottenne la grazia della guarigione e decise di fondare l’Ordine dei Chierici Regolari Minori.
E’ una storia che rappresenta tre regioni e che intendiamo percorrere e mettere a disposizione di tutti.
E proprio con questo spirito che ad ottobre verrà presentato il tracciato ad Agnone dopo averlo presentato a Loreto il 26 settembre prossimo.
Una ormai sinergica condivisione del turismo esperienziale che vede i Borghi d’Eccellenza impegnati in tutta Italia in una attiva azione di coordinamento per una propulsione attiva in Molise che da sempre un apporto decisivo e fantasticamente progettuale.
Il Cammino dei Walkers, associazione di camminatori Abruzzesi che annovera ben 1000 iscritti,è stato ispirato proprio dai Caracciolini di Agnone che magnificamente, ha ospitato una delegazione degli stessi in occasione del tratto molisano dell’Alto Molise, percorso nel mese di agosto.