DALLA VIA FRANCIGENA ALLE VIE DEL SALE, L’ITALIA IN CAMMINO

153
Vacanze slow. L'Italia a piedi

Può essere che sia una moda del momento, quella di riscoprire le cosiddette “vacanze slow”, dove lentezza vuol dire scoperta e riscoperta di posti e paesaggi spesso ignorati dai tour operator, ma che meritano di essere visitati e apprezzati per il grande patrimonio culturale e artistico che conservano. Tornano così in voga i pellegrinaggi, i cammini lungo le vie che hanno segnato la storia del nostro paese o lungo ferrovie dismesse e mulattiere cadute nell’oblio. Tra questi percorsi, di cui parla un articolo di Repubblica, spicca la Via Francigena, quella che da Canterbury conduceva a Gerusalemme, toccando molte tappe del nostro Belpaese e anche del nostro piccolo Molise. I comuni molisani interessati dal percorso si sono attivati in questi anni per migliorare la fruibilità e l’accoglienza dei pellegrini promuovendo iniziative e realizzando strutture in grado di accogliere quanti percorrono la Via Francigena, non facendo mancare quell’ospitalità che da sempre contraddistingue il popolo molisano. Ma non solo Via Francigena, in Italia di percorsi slow ce ne sono tanti: dalle Vie del Sale alla Strada del Vino Carignano, dal percorso di San Francesco alla Via degli Dei, scopri le vacanze slow in Italia.

 

Leggi l’articolo di Repubblica