Ferdinando Acerbi e Giuseppe Trieste, i grandi campioni paralimpici in Molise

42
petacciato sport paralimpico

Un incontro speciale quello avvenuto qualche giorno fa all’Istituto Vincenzo Cuoco di Petacciato, teatro di un evento in cui sport, disabilità e integrazione sono stati gli elementi portanti. Ferdinando Acerbi e Giuseppe Trieste, rispettivamente il presente e il passato dello sport paralimpico italiano, hanno incontrato gli studenti molisani, dando vita ad un evento coinvolgente ed carico di emozione.

I due campioni hanno raccontato le loro storie di disabilità e di rinascita grazie allo sport attirando l’attenzione dei presenti anche grazie a dei filmati. Evidente la commozione che si è respirata durante l’incontro, in cui ciò che è emerso è stata senz’altro la capacità dello sport di unire e di abbattere le barriere fisiche e mentali facendoci sentire tutti uguali.