IL MOLISANO CAMPANELLA E LA GUERRA DI CONFINE ITALO-FRANCESE

186
IL MOLISANO CAMPANELLA E LA GUERRA DI CONFINE ITALO-FRANCESE

Siamo nel 2015 ma alcuni micro-conflitti del passato sono ben lungi dall’essere risolti. Stiamo parlando di una «guerra di confine» sul Monte Bianco con i francesi che, nonostante anni di discussioni con tanto di documentazioni storiche che dimostrano la legittimità delle rivendicazioni dell’Italia, si rifiutano di accettare serenamente la condivisione della vetta più alta d’Europa con «les italiens».
Della vicenda si è occupato Enrico Martinet su “La Stampa”, intervistando anche il generale molisano Enzio Campanella.
Campanella, generale di divisione, molisano di Bojano, vive a Roma e a dicembre compirà cent’anni. Avvocato, esperto alpinista, ha preso parte alla Battaglia di Monte Marrone del 31 marzo del 1944 sulle Mainarde e da sciatore di grande livello conosce il Monte Bianco a memoria.

Per saperne di più clicca qui