LA CAROVANA DELLA MEMORIA ARRIVA NEI PAESI ARBERESHE

168
LA CAROVANA DELLA MEMORIA ARRIVA NEI PAESI ARBERESHE

Domenica 23 e lunedì 24 agosto la Carovana della memoria e della diversità linguistica arriverà nei paesi arbereshe del Molise: Campomarino, Montecilfone, Ururi e Portocannone. La terza edizione della Carovana della memoria e della diversità linguistica (16 agosto – 1° settembre 2015), organizzata dall’Associazione LEM-Italia in collaborazione con l’Università degli Studi di Teramo e numerose istituzioni, sta attraversando l’Italia dal Sud al Nord alla scoperta di minoranze linguistiche storiche, territoriali e non territoriali. Nei Comuni molisani di origine albanese sarà presentato il Vocabolario polinomico della parlata arbereshe a cura degli Sportelli Linguistici e della rivista Kamastra.
La Carovana della memoria e della diversità linguistica è un grande e innovativo contenitore sociale che lavora per la costruzione di una rete delle minoranze linguistiche coinvolgendo istituzioni, associazioni e società civile. Un’esperienza di relazione e condivisione culturale che i partecipanti della Carovana affrontano nelle due settimane di viaggio lungo la penisola.

IL PROGRAMMA