L’ANTICO TORNA ANTICO CON BROWN PRINT ALTILIA

146
L'ANTICO TORNA ANTICO CON BROWN PRINT ALTILIA

Domenica 20 dicembre dalle 18.30 al Centro per la Fotografia Vivian Maier di Campobasso in Via Zurlo verrà presentata la mostra fotografica “Brown Print Altilia”, organizzata dal Centro V. Maier stesso in collaborazione con Arte Studio e Me.Mo Cantieri Culturali.
Luigi Grassi, studioso di fotografia laureatosi all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, si appassiona alle antiche tecniche di stampa fotografica, come la stampa bruna nata nel 1889.
Ecco perché il tema principale di questa mostra, preceduta da un corso fotografico, vuole essere il legame tra antico e contemporaneo, tra tecniche digitali di stampa fotografica e tecniche primordiali. Gli studiosi di fotografia, assieme al maestro Grassi, prendono in considerazione lo storico sito archeologico romano in Molise: Altilia (CB). Oltre alla perfetta simbiosi tra antiche tecniche di stampa fotografica ed antico reperto storico, il paesaggio di Altilia viene valorizzato e rivalutato attraverso gli scatti di 7 fotografi: R. Albino, C. Brunetti, P. Cardone, R. Centracchio, S. Di Niro, A. Ionescu e L. Muzio.
L’archeologa Alessandra Capocefalo guiderà in un tour virtuale i visitatori della mostra, cercando di spiegare il frutto storico e paesaggistico delle rovine romane in Molise mediante queste attuali fotografie stampate con antiche modalità.
A noi molisani non manca di certo spirito d’iniziativa e d’innovazione!