MOLISE, CHE FINE HAI FATTO?

131
regata

Liguria, Abruzzo, Calabria, Lombardia (per i laghi) e Basilicata sono le regioni italiane che non hanno risposto alla chiamata-invito partita lo scorso 7 ottobre da parte di Luca Cordero di Montezemolo, nelle vesti di presidente del Comitato Promotore per la Candidatura di Roma ai Giochi Olimpici 2024, a candidare le proprie località per ospitare la disciplina della vela, qualora la Capitale avesse vinto la corsa alle Olimpiadi. Tra queste cinque regioni si aggiunge anche il Molise.
La sede eletta è Cagliari, Sardegna, e in seconda posizione si piazza Bari.
Ha vinto Cagliari perché le condizioni meteo sono quasi perfette sia nel mese di agosto (quando si terranno le regate), sia durante tutto l’anno così da favorire ottimamente gare e allenamenti; per le acque pulite; per i prezzi accessibili; per l’atmosfera frizzante e giovane che rispecchia a pieno titolo il target di partecipanti; per la comunicazione aerea e per l’aspetto della sicurezza.