“MOVIMENTI DIVERSI”, A BREVE IL TRAIL DEL MATESE

180
Trail del Matese

Ancora una decina di giorni e poi sarà Trail del Matese. Un modo di correre differente e di fare sport stando a contatto diretto con la natura incontaminata.
La seconda edizione della manifestazione inserita nel Circuito Nazionale Parks Trail ed organizzata dall’ASD MoviMenti, si terrà a Campochiaro domenica 13 settembre con partenza dalla piazza centrale del borgo matesino e condurrà tutti i partecipanti sui sentieri dell’Oasi WWF di Guardiaregia e Campochiaro in uno scenario unico ed affascinante come solo un percorso di trail running sa essere.
Dopo il successo della prima edizione, anche quest’anno il Comune di Campochiaro ha deciso di essere il principale partner promotore del progetto e ha affiancato l’ASD MoviMenti in tutte le fasi organizzative della manifestazione che si spera richiamerà in regione, come già accaduto lo scorso anno, atleti e simpatizzanti da tutta Italia.
Le iscrizioni online sono già aperte da tempo e tutte le procedure possono essere svolte in modo molto semplice ed immediato andando sul sito della società campobassana all’indirizzo web: www.movimentioutdoor.it.
Ma una gara così coinvolgente non poteva essere ideata e messa in calendario senza il contributo diretto di tanti soggetti diversi presenti sul nostro territorio ed infatti, proprio grazie alla collaborazione con il WWF Molise, domenica 13 settembre, in contemporanea con la gara, ci sarà anche modo di effettuare una passeggiata naturalistica intorno all’area faunistica del cervo, con possibilità di ascolto dei bramiti, curata dai volontari del WWF Molise.
Il programma completo della seconda edizione del Trail del Matese verrà illustrato nella conferenza stampa di presentazione dell’evento che si terrà a Campochiaro giovedì 10 settembre e alla quale parteciperanno tutti gli innumerevoli sponsor della manifestazione oltre all’amministrazione comunale di Campochiaro, alla Pro Loco Agorà Giulio Pittarelli, all’Associazione Lupi del Matese, al Gruppo Folk i Matesini e ai rappresentati dell’Oasi WWf di Guardiaregia-Campochiaro. A breve verrà ufficializzato l’orario di inizio della conferenza di presentazione, intanto il lavoro dei tanti volontari ed associati dell’ASD MoviMenti continua quotidianamente sul percorso di gara per renderlo indimenticabile per quanti decideranno di accettare questa sfida davvero alla portata di tutti.