NARNI E LA LETTERATURA FEMMINILE

174
NARNI E LA LETTERATURA FEMMINILE

Ottava Edizione per il Festival della Letteratura Femminile che si svolge in Narni da giovedì diciassette settembre a domenica venti. Ideazione e organizzazione di Esther Basile, presidente dell’Associazione Culturale Eleonora Pimentel e componente di spicco dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici presieduto da Gerardo Marotta. Un ventaglio di presenze significative e note nel campo della letteratura nazionale, una partecipazione nutrita e di specifica rilevanza, che spazia dalla musica al teatro di rango, all’arte e alle sue espressioni si alterneranno nelle Sale della Biblioteca Comunale di Narni, della Biblioteca Diocesana e nella Chiesa di Santa Maria Maddalena di San Gemini. Alchimie e linguaggi di donne –Saperi, Dialoghi e Pratiche, il tema di questa ottava edizione che pone l’attenzione e veicola l’interesse sulla produzione letteraria di scrittrici, poete, saggiste, giornaliste, donne impegnate in politica e nel sociale, provenienti da varie realtà nazionali e straniere. La Città di Narni, nei giorni del Festival, si anima per la presenza di oltre cinquanta partecipanti in programma e per i numerosi ospiti e addetti del Festival, accolti nella sua specifica architettura medievale. Le letterate daranno vita a una quattro giorni vissuta nel segno della veicolazione, della riflessione e della comunicazione di saperi e pratiche, come cita il tema stesso di questa edizione 2015. La coordinazione e la conduzione della Kermesse culturale sono affidate ad Esther Basile, la cura archivistica di riprese video e fotografie a Maria Rosaria Rubulotta.