PETRELLA, ALLA SCOPERTA DELLA CHIESA DI SAN GIORGIO

170
PETRELLA, UN VIAGGIO VIRTUALE CON MICHELE CIANCIULLO

Dopo l’apprezzatissima lectio magistralis “Arte e fede. La potenza della bellezza” che il maestro Rodolfo Papa ha tenuto a Petrella Tifernina nel pomeriggio di domenica 18 ottobre, un altro incontro teso a divulgare la maestosità della Chiesa di San Giorgio e l’opportunità di farne un volano per lo sviluppo dell’intero territorio molisano si è svolto ieri a Campobasso, presso l’Università della III Età. Petrella e la Chiesa di San Giorgio Martire sono stati il tema dell’incontro che, attraverso un percorso fotografico, ha condotto gli ospiti presenti per le vie del centro storico del paese alla scoperta di tanti piccoli particolari che lo rendono caratteristico, fino a giungere alla chiesa, vero gioiello dell’arte molisana, affascinante non solo per l’alto pregio artistico che lo contraddistingue, ma anche per i misteri e le leggende che lo accompagnano e che rapiscono l’attenzione del visitatore. Ad illustrare il percorso sono stati Michele Cianciullo e la giornalista petrellese Mariateresa Di Lallo. Presente anche il sindaco di Petrella Alessandro Amoroso, impegnato in prima linea sul fronte della valorizzazione del territorio a partire dalla grande bellezza e ricchezza rappresentata dalla Chiesa di San Giorgio.