“PRO-GRAMMATICA”, CONCORSO E INIZIATIVA

116
“PRO-GRAMMATICA”, CONCORSO E INIZIATIVA

Mercoledì 21 ottobre si terrà la terza edizione Giornata proGrammatica che Rai Radio3 – La Lingua Batte organizza con il Miur – Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e il Maeci – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con Accademia della Crusca e Asli – Associazione per la Storia della Lingua Italiana. L’evento è volto a sensibilizzare e ad appassionare i ragazzi all’uso corretto dell’italiano attraverso una chiave di lettura ogni anno nuova: nella prima edizione la grammatica, lo scorso anno la punteggiatura, questa volta l’italiano delle canzoni. La Giornata, che prevede una maratona tra la radio e le scuole italiane per promuovere e valorizzare la nostra lingua in tutti i suoi aspetti, sarà infatti dedicata a: l’italiano della musica, la musica dell’italiano. Il tema è ispirato a quello scelto dal Maeci per la “Settimana della lingua italiana nel mondo” che coinvolgerà come sempre gli Istituti di cultura all’estero: dal 19 al 25 ottobre, gli IIC si collegheranno con vari programmi di Radio3 per presentare gli eventi principali organizzati per l’occasione. All’interno dell’iniziativa è inserito un concorso per gli studenti, che potranno cimentarsi con possibili versioni in italiano di canzoni straniere e, con l’aiuto dei docenti, riflettere in classe sul lavoro linguistico fatto sul testo. Le traduzioni e i commenti di studenti e docenti a questo tipo di esercizio possono essere inviati a giornataprogrammatica@rai.it o postati nel gruppo Facebook LA LINGUA BATTE – Radio3. I migliori elaborati dei ragazzi – da inviare rigorosamente massimo entro sabato 17 ottobre – saranno poi sottoposti all’insindacabile giudizio dello scrittore Aldo Nove e commentati nel corso del programma Fahrenheit del 21 ottobre in onda tra le 15.00 e le 18.00 su Radio3, oltre a essere pubblicati sui siti www.lalinguabatte.rai.it e www.olimpiadi-italiano.it.
Per conoscere l’iniziativa e il concorso collegati al sito del MIUR