QUANDO IL PORNO FINANZIA LO SPORT

146
QUANDO IL PORNO FINANZIA LO SPORT

Hai una squadra e non sai come affrontare le spese? Avevi pensato al porno? Non ci crederai, ma qualcuno ci ha pensato. Pornhub, questo il nome del sito per adulti salito alla ribalta delle cronache nazionali in questi ultimi giorni. La notizia ha creato imbarazzo e provocato ilarità, ma è assolutamente vera: il famoso brand internazionale, che ha già sponsorizzato squadre di basket, golf e calcio negli Usa, in Inghilterra, in Scozia e in Irlanda, ora guarda all’Italia e si è ufficialmente proposto come sponsor di formazioni, composte da soli maggiorenni, che partecipino a competizioni sportive nel Bel Paese.
L’appello è rivolto a tutte le squadre italiane di qualsiasi disciplina. Chi è interessato può partecipare alla selezione e scrivere a sponsorizzazione@pornhub.com fino al 30 novembre. Dopo aver scelto i candidati ideali, Pornhub firmerà un contratto della durata di un anno, coprendo tutte le spese del team e inserendo il logo del sito sulle nuove maglie da gioco.
Che dire… come si dice a Napoli “N tiempo ‘e tempesta ogni pertuso è puorto(in tempo di necessità ogni anfratto è un porto)”.

Per saperne di più