Raduno nazionale di quad a Campitello

328
can-am-fest-2016

“Emozioni senza limiti nella bellezza senza limiti, avventurosi percorsi in paesaggi incontaminati”. Così gli organizzatori presentano l’evento in programma nel prossimo fine settimana. Can-Am ha scelto il Molise e le sue montagne per il raduno nazionale di quad “Can-Am Fest 2016“. La terza edizione si terrà domenica 18 settembre.

Forte dei successi delle precedenti manifestazioni di Siena e Parma, il “Can-Am Fest – spiegano i promotori – continua a offrire scenari inesplorati e magici ai sempre più numerosi appassionati di Atv e Ssv Can-Am e della meravigliosa disciplina sportiva, abbraccio in movimento di natura e libertà”. I partecipanti provenienti da tutta Italia “potranno godere di itinerari ricchi del fascino puro e assoluto delle antiche montagne molisane”. Il percorso predisposto dagli organizzatori prevede l’attraversamento dei tre comuni del Massiccio del Matese, San Massimo, Campochiaro e Guardiaregia. Il tour tecnico-guidato si snoderà per circa 40 chilometri lungo il crinale.

A bordo degli Atv e Ssv Can-Am saranno percorse strade rotabili secondarie, interpoderali e carrarecce ad andatura turistica, in colonna allungata. Già oltre un centinaio le adesioni alla manifestazione. Si parte sabato 17 settembre, a Campitello Matese, con una cena in baita e musica. Il raduno si terrà invece a San Massimo, alle ore 9 del giorno successivo, domenica 18, per proseguire poi il giro con le tappe di Campochiaro e Guardiaregia. A conclusione della manifestazione una degustazione dei prodotti tipici molisani.(ANSA).