RICCIA IN BELGIO IN NOME DELL’AMICIZIA

167
RICCIA IN BELGIO IN NOME DELL’AMICIZIA

Oggi in Belgio, alcuni esponenti del Comune di Riccia firmeranno la carta dell’amicizia a Chapelle, la cittadina belga gemellata con il paese molisano. Il gemellaggio mira sia a rinforzare il legame con i concittadini residenti in Paesi stranieri, sia a favorire una serie di scambi imprenditoriali, culturali e turistici con le località che vedono una più consistente presenza degli stessi. La scelta della data si è poi combinata con l’istituzione da parte della Giunta regionale della Festa regionale dell’emigrante, fissata per il 6 Dicembre di ogni anno.

Per ulteriori informazioni leggi il comunicato