Sport in Molise spegne 10 candeline: auguri!!

19
logo sport in molise

Ieri, 24 novembre, è stato un giorno importante per il sito www.sportinmolise.com che ha festeggiato un doppio traguardo: i 10 anni di vita e le 13 mila pagine pubblicate. Un bel risultato per quello che a tutti gli effetti può essere considerato come il vero almanacco dello sport in molise, dello sport che a torto è definito minore.

Sono ben 52 le sezioni dedicate ad altrettante discipline sportive che si praticano in lungo e in largo nel Molise e che, spesso, hanno ottenuto anche risultati ragguardevoli anche in campo nazionale ed internazionale. Un ruolo marginale è stato dato, volutamente, al calcio e al calcio a 5 che sono menzionati sul sito nelle rispettive sezioni solo nel caso in cui le stesse discipline vengano associate o ad una manifestazione di beneficenza o nel campo del sociale. Ovviamente non mancano i saluti ai grandi uomini dello sport molisano che in questi anni hanno lasciato un vuoto incolmabile nelle rispettive federazioni e famiglie.

Una sezione molto particolare è dedicata, infine, al concorso giornalistico sportivo “Premio Pietro Fasolino” che da ben 6 anni si affianca al sito e al messaggio di cultura sportiva che porta avanti con grande determinazione.

“Ringrazio di cuore tutti coloro che in questi primi dieci anni hanno contribuito fattivamente alla crescita del sito che è diventato non solo un punto di riferimento per chi come me ama lo sport a 360° ma anche per chi venendo in Molise per prendere parte ad una gara, non riusciva a trovare da nessuna parte la classifica, il resoconto ed i risultati della manifestazione a cui aveva partecipato. E’ lo scotto che ancora oggi devono patire gli sport minori!

Il sito è cresciuto grazie anche al fatto che è aperto al contributo di tutti, di tutti coloro che vogliono dare spazio e meritato risalto al proprio sport, alla propria società, ai propri atleti. Uno spazio illimitato e gratuito che non esclude nessuno e che è aperto, lo ribadisco, al contributo di tutti. Oltre ad articoli prettamente giornalistici ci sono lettere, note, pareri ed opinioni di chi ha fatto dello sport la propria passione e ragione di vita e di chi ha intrapreso anche la carriera di educatore sportivo. Un bel progetto, non c’è che dire che, malgrado abbia un target forse per alcuni limitato, mi ha dato e mi sta dando grandi soddisfazioni sia come giornalista, sia come ex sportivo, sia come uomo.

Mi auguro di festeggiare altri importanti traguardi insieme a tutti quelli che in questi anni mi sono stati vicini ed hanno permesso ad una semplice idea di esplodere in maniera esponenziale – ha commentato il giornalista Stefano Venditti ideatore e responsabile del sito sportinmolise.com“.