SuperAbile: incontro per diffondere la cultura paralimpica

sport paralimpico

Sostenuto dal Cip Molise, il progetto SuperAbile Viterbo fa tappa a Trivento (Cb). Il format, ideato e fondato da Alfredo Boldorini, consigliere comunale di Bassano Romano (VT), sarà protagonista alla palestra dell’Istituto Omnicomprensivo ‘N. Scarano’ il prossimo 7 giugno dalle ore 10. Nato nel 2017, con all’attivo 56 uscite, 6500 chilometri percorsi e quasi 200 ore di lezioni somministrate, con il coinvolgimento di 19 testimonial e più di 8000 studenti di tutta la penisola, ha l’obiettivo di diffondere la cultura paralimpica. Un prodotto “inclusivo, in favore delle tematiche della disabilità e dell’uguaglianza, ma anche un freno contro i fenomeni di bullismo a scuola“.

Una consolidata campagna di sensibilizzazione rivolta a studenti, insegnanti e dirigenti, seppur negli ultimi mesi non sono mancati eventi al di fuori degli Istituti.

Quella con SuperAbile Viterbo – ha ribadito il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella – è una collaborazione naturale. Siamo impegnati quotidianamente verso gli stessi obiettivi, con iniziative similari. In più abbiamo in comune Lorena Ziccardi, atleta paralimpica molisana e loro testimonial da tempo“.

Ringraziamo il CIP Molise ed in particolare il suo presidente, la vulcanica Donatella Perrella sempre impegnata con iniziative bellissime – ha aggiunto Alfredo Boldorini – una collaborazione che ci onora. Siamo impazienti non solo di incontrare lo staff del Comitato regionale ma anche di presentare il nostro progetto pure nelle scuole del Molise“.