Tennis Club Morcone. Finali II Torneo di tennis, Memorial “Aurora Marino”

583
TENNIS OVER 65, COLPO A SEGNO PER ADS LA BAITA

Oggi 12 agosto alle 17.30 ci saranno le finali del Torneo Nazionale di III categoria Memorial “Aurora Marino” presso i campi del Tennis Club Morcone in via S.Erasmo. L’ evento, che ha visto durante l’intera settimana la partecipazione di atleti provenienti da diverse regioni, è sicuramente un’occasione per promuovere il tennis e lo sport in genere come esempio di gioco e di vita. Il torneo, organizzato dal Tc Morcone coordinato e diretto dal Presidente Girolamo Iacobelli coadiuvato dai soci del sodalizio, è nato per tenere vivo il ricordo di Aurora Marino, atleta poliedrica e tenace tennista. Il torneo è patrocinato dalla Federazione Italiana Tennis, dal Comune di Morcone e dalla Pro Loco. Le finali di IV categoria sono già state disputate: una riservata a tennisti con classifica 4 nc / 4.4 che ha visto prevalere Joseph Silvestre del Tc Morcone su Vincenzo Viscione del Tc Saronno per 7-5 6-4; l’altra riservata ai tennisti con classifica 4.3 / 4.1 ha visto la sfida tra Giuseppe Panella del Tennis New Age di Piedimonte Matese (CE) e Raffaele Della Penna del Tc Morcone. La finale della III categoria femminile sarà tra Aurora Viglione classifica 3.4 sempre del Circolo Tennis San Giorgio del Sannio e la vincente dell’incontro tra Leonardo Maria Rosaria 4.1 del Tc 2002 di Benevento e Lucrezia Santamaria classifica 3.2 (vincitrice della edizione passata) del Circolo Tennis San Giorgio del Sannio. Invece, per la III categoria maschile si affronteranno l’atleta del Circolo Tennis San Giorgio del Sannio Filippo Zocco classifica 3.3 e il vincitore dell’incontro tra Ferdinando De Martinis classifica 3.2 dell’ AT Campobasso e Cristiano Pizza classifica 3.3 del TC Lello de Mita. Al termine degli incontri ci saranno le premiazioni con la partecipazione del Sindaco del Comune di Morcone Costantino Fortunato, del Vice Sindaco nonché Assessore allo Sport Ferdinando Pisco, del Presidente del circolo Girolamo Iacobelli, anche nelle vesti di giudice arbitro del torneo, di rappresentanti del Tennis Campano e Molisano e i familiari di Aurora.