TENNISTAVOLO, MOLISE IN FUGA CON ISERNIA AL COMANDO

109

Primo concentramento e prime tre giornate di campionato per le formazioni rientranti nella categoria Veterani. A guidare la classifica a punteggio pieno è la squadra dell’Universal Gym Center Isernia tallonata a due lunghezze dal TT Campobasso A. Tera e quarta rispettivamente il TT Campobasso B e lo Shalom Petrella Tifernina. Un campionato che si preannuncia molto avvincente visto l’elevato livello di forma psico-fisica che stanno attraversando tutti i pongisti delle singole società sportive malgrado “qualche anno” in più sule rispettive spalle. Un vero e proprio spot per questa disciplina sportiva che, come più volte ribadito, non ha limiti di età per poter essere praticata. La quarta giornata del massimo campionato regionale maschile di tennistavolo ha decretato le due formazioni che dovrebbero contendersi la vittoria finale e, dunque, il relativo passaggio nella serie C1 nazionale. A guidare la classifica provvisoria a punteggio pieno, infatti, ci sono le squadre dei Warriors 2010 di San Giuliano del Sannio e il TT Isernia. Ambedue le compagini hanno iniziato a distaccare le rispettive avversarie, segno evidente che possono contare su organici di indubbio valore tecnico/tattico. Allo stato attuale la graduatoria è suddivisa in due tronconi: il primo che vede dietro le due battistrada a due lunghezze di distanza il TT Campobasso A e l’Universal Gym Center Isernia; il secondo vede il TT Campobasso B e il TT Riccia e i fanalini di coda a zero punti la Fly Sport Inail Molise e lo Shalom Petrella Tifernina.

RISULTATI