TORNEI UNICEF SCUOLE, VINCONO PILLA E MANUPPELLA

228
TORNEI UNICEF SCUOLE, VINCONO PILLA E MANUPPELLA

E’ stato un week end all’insegna dello sport e della solidarietà quello appena trascorso. Due tornei di calcetto hanno portato in campo e sugli spalti i ragazzi delle scuole superiori di Isernia (venerdì 27) e di Campobasso (sabato 28).
Raccolti 1.200,00 euro destinati alla Campagna “100% vacciniamoli tutti” di UNICEF Italia che mira a potenziare i programmi di vaccinazione in 8 stati particolarmente vulnerabili nei quali si concentra un quarto della mortalità infantile globale.
Il Comitato Regionale dell’Unicef Molise, unitamente ai Comitati Provinciali di Campobasso ed Isernia hanno organizzato il “Torneo Zero in Campo”, manifestazione di calcio a5 dedicata agli studenti degli istituti superiori delle due Province.
Nella mattinata di venerdì 27 marzo, presso il palazzetto dello Sport di Isernia, gratuitamente concesso dall’amministrazione comunale, gli istituti ISIS Cuoco Manuppella, IT E. Fermi e l’ITIS Mattei hanno disputato la prima edizione del Torneo Zero in Campo di Isernia. Unitamente a loro una rappresentativa del comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ha disputato un incontro amichevole contro la rappresentativa degli immigrati ospiti a Monteroduni.
Tre incontri da 30 minuti, a partire dalle ore 9.30 hanno decretato la vittoria dell’Istituto ISIS Cuoco Manuppella che ha alzato il primo trofeo isernino raccontato dalla voce della speaker Debora Di Vincenzo. Tra i partner della manifestazione l’UMS Molise, NuovAssistenza, Ambito Territoriale Sociale di Isernia, FIGC Isernia LND (Lega nazionale Dilettanti), CONI Comitato Regionale Molise, Comune di Isernia e Overtime. L’incontro amichevole VFF /Immigrati ha invece decretato la vittoria della squadra degli immigrati. Soddisfazioni ed emozioni per Joanna Madejska, Presidente del Comitato Provinciale che si è buttata a capofitto nell’organizzazione del torneo supportata da Leontina Di Pilla (Segretario Provinciale) e da un ristretto gruppo di volontari che da qualche tempo sostiene il neo-nato Comitato isernino.
Al termine della manifestazione riconoscimenti anche alla Nuova Atletica Isernia per la preziosa collaborazione e alla cooperativa NuovAssistenza Onlus che supporta e ospita nella propria sede il comitato UNICEF di Isernia.
Sabato 28 marzo, presso il Palaunimol di Campobasso, gentilmente concesso gratuitamente dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise e dal CUS Molise, il Liceo Artistico Manzù, l’ITAS Pertini, l’ITE Pilla e l’ITI Marconi hanno disputato la 4^ edizione del Torneo Zero in Campo, organizzata come di consueto dal Comitato Provinciale Unicef Campobasso in collaborazione con UMS Molise.
Quattro gli incontri disputati nel torneo del capoluogo divenuto negli anni appuntamento primaverile fisso per gli istituti superiori di Campobasso. Numeroso il pubblico intervenuto. Nei primi due match, la vittoria del Pilla contro il Marconi e quella del Pertini contro il Manzù hanno sancito l’esclusione del Marconi, campione in carica nelle ultime due edizioni, dal gradino più alto del podio. La finale ha visto quindi protagonisti Pilla e Pertini. Alla fine dei tempi regolamentari, incoronata campione la squadra allenata dal Prof. Paolo Mario Amorosa, l’ITI Pilla, rappresentato in campo da giocatori del ragioneria e del geometra.
Due giorni quindi carichi di emozioni, di sport e passione.
Il Comitato Unicef Campobasso ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile l’evento: il Comune di Campobasso, la Regione Molise ed il Comitato Regionale del CONI per il patrocinio. L’arbitro Giuseppe Miozza ed il gruppo Libertas, lo sponsor Tecnico Fuorigioco, CUS Molise e UNIMOL, Giose Trivisonno e Antonio Fatica per un commento tecnico in diretta dal campo, tutti i volontari che hanno collaborato all’ottima riuscita della manifestazione, i dirigenti scolastici degli istituti intervenuti, i professori/allenatori delle squadre ed i giocatori.
L’UNICEF infine ringrazia il pubblico intervenuto, le circa 500 persone che hanno assistito agli incontri nelle due province e da appuntamento al 2016 per le prossime edizioni del Torneo.

Gallery nella pagina facebook Younicef