VINOWAY, #ILMOLISECHESISTE

141
VINOWAY, #ILMOLISECHESISTE

Il sito web Vinoway, tutto dedicato al prodotto vitivinicolo a livello internazionale, dedica un articolo al Molise con tanto di hashtag “#ilMolisechesiste”.
Ebbene sì, perchè, come ben sappiamo, la regione Molise esiste e il suo operato, grazie a clima favorevole e terreno fertile, è sempre più rinomato all’interno del panorama vitivinicolo italiano.
Oltre alle apprezzate bellezze artistiche e paesaggistiche, abitato in antichità dal popolo dei Sanniti, questo territorio riserva quella splendida genuinità umana e territoriale che è quasi ormai persa dalla maggior parte delle altre regioni nazionali.
Il Molise è costituito da piccoli produttori vitivinicoli o da vignaioli che trattano esclusivamente i loro prodotti, le loro uve, usufruendo in tutto e per tutto dei frutti che madre terra gli offre, tramandando saperi e conoscenze di padre in figlio.
Oggi questa terra, riserva naturale di semplicità, paesaggi mozzafiato e lavoro tradizionale, possiede la sua carta dei vini, rigorosamente autoctona, il cui nome più rinomato è quello della “Tintilia”, vino qualitativamente superiore.