“WESTERN” IN COLLE D’ANCHISE

357
“WESTERN” IN COLLE D’ANCHISE

E’ il quarto anno che l’associazione Sbando 200 mix propone a Colle d’Anchise una manifestazione tutta in stile western. Comincerà oggi 25 settembre e concluderà domenica 27. E’ uno dei pochi appuntamenti western in tutta Italia.
Nata da un’idea dei tre componenti dell’associazione Sbando 200mix, Vincenzo Di Rienzo, Antonio di Petta e Crisantino Lucarelli, ha fatto registrare notevoli presenze da tutto il Molise e da fuori regione. Location della festa il campo sportivo comunale Eduardo Di Petta, in contrada Macchitelle, dov’è stata ricreata una città Western nei minimi particolari. Si potrà accedere al saloon, alla taberna, all’ufficio dello sceriffo con le prigioni, alla banca, allestalle con cavalli, e tanto altro; sullo sfondo inoltre si potrà visitare un piccolo villaggio indiano. All’allestimento stanno partecipando non solo i componenti dell’associazione ma tanti volontari del paese. Nei tre giorni funzioneranno stand gastronomici dove poter degustare piatti e bevande della tradizione cowboy, allietati da musica country. Il costo del biglietto in prevendita per le prime due serate è di 15 euro. Esso darà diritto venerdi sera a cotechino e fagioli, pane, vino o acqua ; sabato sera invece spezzatino con patate, pane acqua o birra. Il biglietto acquistato in prevendita darà l’opportunità ai partecipanti di avere anche il cappello, la bandana, la ciotola, il bicchiere e la cucchiarella in omaggio. Quest’anno ci sarà la partecipazione straordinaria di Stefano Jacurti, ultimo regista film western all’italiana e Antonio Rocco.

LOCANDINA